La post-verità è figlia dello storytelling pubblicitario

La post-verità è figlia dello storytelling pubblicitario
  • Siete su una spiaggia bellissima, spruzzate sul vostro torso virile un deodorane, e un’orda di donne in calore vi assalta cercando di accoppiarsi con voi.
  • Siete al volante del vostro SUV e sentite tra le mani la potenza animale del motore, mentre sfrecciate liberi a tutta velocità nella savana.
  • Guidate una utilitaria su una costiera dove ha appena spiovuto, e in un crescendo musicale vi mettete a gridare come matte in un’esplosione di gioia.
  • Vi svegliate in una casa bellissima con vista su un prato, avete preparato la colazione con cose buonissime e genuine, scendono un marito bello e figli bellissimi, e in fretta ingurgitano la merendina che avete loro servito, e scappano a lavoro/scuola.
  • Avete salvato un cavallo bloccato nella neve sfidando i pericoli della montagna, e ora è il momento di premiarsi con un bicchiere di amaro al caldo davanti al caminetto, insieme ai compagni d’avventura.

Questi quattro esempi di pubblicità reali sono esempi di storytelling pubblicitario che si usano da molto tempo soprattutto in televisione. Molti si ricorderanno del programma “La notte dei pubblivori” (iniziato nel 1981), ore di pubblicità digerite e analizzate da noi studenti di comunicazione, come esempi di storytelling (anche se allora non lo chiamavamo così).

Come funziona la pubblicità? Molto grossolanamente: si crea un mondo possibile, ottimale, o fantastico, fortemente desiderabile dallo spettatore; gli si fa provare un’emozione piacevole; il mondo e l’emozione però contengono in bella vista prodotto pubblicizzato, l’unico elemento materialmente accessibile allo spettatore, che lo acquisterà cercando di rivivere l’emozione provata grazie alla pubblicità. Continua a leggere “La post-verità è figlia dello storytelling pubblicitario”

Evolution Fail: la finanza non cambia né pelo, né vizio

Gennaio inizia per me con un inaspettato (smemorato) rimborso IRPEF 2012. Il mio conto corrente ha dato un segno di vita dopo mesi e mesi di vuoto cosmico. Talmente vuoto che l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare voleva venire a rilevare i neutrini.

mastercard

Un mezzo movimento, e subito arriva la pubblicità: “Sottoscrivi la Postepay Evolution!!!”
“Avrai questo e quello, sconto di qua, risparmio di là, potrai fare così e colì, comodamente, praticamente, velocemente, da internet, dal cellulare, in sicurezza, ecc, ecc…” 
Vabbé, costa 10 euro all’anno, e visto che mi si è smagnetizzata la vecchia Postepay, ci faccio un pensiero. Continua a leggere “Evolution Fail: la finanza non cambia né pelo, né vizio”

Il grave errore di Wikipedia-IT

Conoscenza libera e gratuita per tutti!
Questo è uno dei principi di Wikipedia, prima enciclopedia al Mondo, che da anni fa un grande lavoro per l’umanità, con il contributo volontario della comunità di naviganti e donatori. Fino a oggi tutti pensavamo che fosse un principio fondante. Poi Wikipedia-IT ha deciso di mostrare i muscoli contro il “decreto intercettazioni”, e ha chiuso l’accesso all’enciclopedia in italiano agli utenti.

Cos’ha fatto sapere Wkipedia-IT ai suoi utenti:
1. che l’accessibilità ai contenuti può essere arbitrariamente negata da parte dei gestori dell’enciclopedia (una cerchia non meglio definita di superutenti), quindi che la “libertà” esiste finché lo permettono loro… pura prepotenza e abuso del contributo collettivo;
2. che aderiscono ingenuamente a campagne mediatiche (in questo caso promosse da Repubblica) senza capire cosa stanno facendo (pubblicità a Repubblica) e di cosa stanno parlando (un ddl, all’inizio del suo iter);
3. che Wikipedia sta per chiudere… è quello che ha capito il 90% degli utenti che si è trovato la pagina con le spiegazioni della “serrata”;
4. che il libero accesso alla conoscenza è una arma di ricatto – verso chi? – verso i cittadini cui è destinata la conoscenza, perché si indignino, ora contro il ddl, domani contro chissà cosa: è la politica, bellezza!;
5. che di “serrate” simili ce ne saranno altre, perché non mi pare che il legislatore sia immune da iniziative legislative patetiche o imbarazzanti come il “ddl intercettazioni”.

Cosa NON ha fatto sapere Wkipedia-IT ai suoi utenti:
1. cos’è e come funziona  un ddl;
2. come funziona l’iter parlamentare di un ddl, una legge, ecc;
3. che il ddl non è approvato, ma è in discussione;
4. perché è matematico che un tale provvedimento non possa vedere luce;
5. che rientra nelle prerogative democratiche dei parlamentari e dei ministeri proporre, discutere, approvare, e che poi ci son istituzioni che controllano, correggono, bocciano i provvedimenti.

E’ molto triste vedere come anche un sito che fa della conoscenza il suo motivo di esistenza poi, per colpa di alcuni rozzi che come pappagalli blaterano di sciopero manco fossero minatori, finisca per alimentare e sfruttare l’ignoranza delle persone.

Il strano caso di Celentano e AnnoZero

So che riportare i Twitt è proprio da riviste di serie C2 (tipo Wired Italia ;-), ma i commenti circolati durante l’intervento di Celentano ad AnnoZero sono troppo divertenti!

MitiDellaMura#celentano un punto di riferimento culturale. questo è troppo
NukedNews#Celentano: “Sento un ritorno che mi dà fastidio”. E’ il tuo cervello, a coso!!! #annozero
sudsoundsystem – …Chiamatele pause! #celentano #annozero
ricmojito – E quanto ci vorrà per spengere te? #Celentano #annozero
Rturcato83 – Ringrazio #celentano che mi sta insegnando a vivere e come gira il mondo …grazie prin come facevo?#annozero
sabrarola – ♪♫♫Questa è la storia di vacca Vittoria/morta la vacca/finita la storia ♫♪☺ #Celentano #annozero
Pepozzo – dai no, non ripartire #celentano fammi questo favore…
IvanZenAttitude#Celentano è un altro signore anziano che in Italia fa audience, in altre nazioni si dedicherebbe tutto il giorno ai nipotini #annozero
Stanpolito – Scusate a questo punto penso che nell’86 #celentano era in tour a Kiev nel momento dell’esplosione
Gilberto_Dallan – Ma, per curiosità, cosa sta dicendo #Celentano ? (non ho la tv)
catwalkshow – rivelazione ad #annozero #celentano è il cantante preferito di tutti!
ricmojito – Basta #Celentano! E le sue orrende canzoni… #annozero
gmboccanera – Apocalittico #Celentano risveglia le coscienze assopite degli uomini e donne di buona volontà. #annozero #nuovomeme
Dr_Jonx – E io che pensavo fosse la mozzarella scaduta che ho mangiato stasera :-/ RT @saittello: Che schifo di canzone! #celentano #annozero
StabberDrome – Sta roba di #celentano fa sboccare a spruzzo #annozero
saittello – Che schifo di canzone! #celentano #annozero
giusev76 – Ma questo filmato è una replica!!!!! #annozero #Celentano
channelFe – il filosofo fa le tegole solari, #celentano fa il politico, la santanchè fa i pom..ehm..è coerente. ma dove sono gli scienziati italiani?
CristinaPizzato – ma scusate, a che titolo #Celentano parla di nucleare? dai, così svacchiamo #annozero
Frenci76 – Potrebbero far finta in un problema tecnico di collegamento… #annozero #celentano
lupusyon – oddio, #celentano non se po’ senti’… sembra il tecnico da bar di benni #annozero
miloz13 – Viste le sue argomentazioni, #Celentano è proprio vecchio (quasi come la Santanché sotto il mento). Quante cazzate… #annozero
tomjoad70 – E comunque stasera quoto la Santanchè…torna a cantare che forse è meglio #celentano
cynthia_shiki – ma com’è che #celentano è il cantante preferito di tutti quelli di destra?!?! XD #annozero @ANNOZERO_
miloz13#Celentano mi fa diventare il peggior opposto di quello che sono… #annozero #sapevatelosimonamelani – Io non ce la faccio, voglio le primarie per anche per decidere i guru #celentano #annozero
mamimma – #annozero oddiochesonnomichè #celentano
alfpace – #annozero e tutti zitti a sentì #Celentano …e vabbé
channelFe#celentano hai un carisma politico pari a quello di un brufolo sul #quorum
giusev76 – Gli occhiali viola non sono a viaggio,sono un po’ ridicoli! #celentano #annozero
_MissAnnie#Celentano sembra l’imitazione di Celentano. #annozeroEscapedInmate – no… ho acceso la tv ora ma mi son palesemente persa qualcosa… perchè #Celentano è ad #annozero a parlare di politica?
ricmojito – Scusate,eh! Ma sticazzi di #Celentano… sinceramente non l’ ho mai sopportato… #annozero
L_Ottantanove – +++ #Annozero: #Celentano possiede una scrivania +++
sibbisibbi – no però fa megaridere #celentano .. #ballarò
pietrodn – no dai, #Celentano no. #annozero
s_grizzanti – #annozero ormai #Celentano è un oracolo
fposati – Ma che caxxo di cosa! #Celentano #annozero
ugo31 – ecchepalle #celentano. #Annozero
spoonman_80 – Ma l’inutile pantomima dei fedeli che corrono incontro a #Celentano? #Annozero
Nouv84 – Ma chi se ne frega di #Celentano? Ma chi è? Il Papa? #annozero
GiuseppeCarosi – si vabbe ma che buffonata preprarata! #annozero #celentano
simonabembo – Ma non sarà troppo sta pubblicità a #Celentano? Avete proprio rotto! @ANNOZERO_
SovietUnit – Certo che #Celentano ormai è passato su un altro piano esistenziale #annozero
Nouv84 – Che palle #Celentano #annozero
andreadanani#Celentano ospite di #Annozero questa sera…
apomorfina – Largo ai vecchi, come sempre #celentano #annozero
VeronicaEos – Aah #CELENTANO! !!! :-)) @ANNOZERO_
Lycaone – I giapponesi vedendo le facce sfigurate dei superstiti di Hiroshima e Nagasaki disse costruiamo le centrali fra la gente #celentano#annozero
il_lozzo – Ancora #Celentano? #Annozero